Paziente alle 9.00 di mattina                         Paziente alle 19.00 dello stesso giorno

Carico immediato

Questa è la procedura che prevede l'applicazione di una protesi provvisoria fissa sugli impianti appena inseriti. Il vantaggio di questa tecnica consiste nell'immediata riabilitazione della parte edentula, senza passare per una fase transitoria con protesi mobile.

Si può applicare in caso di dente singolo o più denti, sino ad una arcata completa. In caso di arcata completa si possono effettuare la rimozione della vecchia protesi, le estrazioni dentali, l'inserimento degli impianti e l'applicazione della nuova protesi nell'arco di una giornata.

In particolare, nel nostro studio riusciamo ad effettuare la parte "chirurgica" la mattina alle 9.00, effettuando le eventuali estrazioni degli elementi dentali non recuperabili, l'inserimento di 6 impianti per arcata dentaria e la presa dell'impronta. Il paziente viene rimandato a casa e tornerà in studio il pomeriggio del giorno stesso alle 18.30. In questa fase viene consegnata la protesi, che sarà una protesi fissa, avvitata sugli impianti. La protesi è costituita da una barra in oro che funge da struttura portante ed il rivestimento in resina con i denti montati. Nella maggior parte dei casi questa protesi, fatto salvo un riadattamento che viene effettuato a distanza di 6 mesi, è già la protesi definitiva (vedi paziente 1); in altri casi ( per esigenze del paziente o per motivi strutturali) può essere sostituita con una protesi   nuova con denti in ceramica. (vedi paziente 2).  

    Paziente 1: alle 9.00 del mattino                            Paziente 1: dopo circa 8 ore

 

Paziente 2: foto pre-intervento                                                 Paziente 2: foto con il provvisorio dopo 8 ore dall'intervento

 

 

  controllo a 1 anno dalla protesi in ceramica;                     dettaglio della protesi in ceramica.

 

   Serie di casi clinici effettuati negli ultimi anni:

  Riabilitazioni complete dell' arcata superiore a carico immediato

  Prima                                                                      Dopo

   Prima                                                                     Dopo

 

  Prima                                                                      Dopo

Casi più complessi:

1 - paziente con grave compromissione di tutta la dentatura. Riabilitazione completa con impianti a carico immediato nell'arcata superiore prima con provvisorio in resina e successivamente protesi definitiva in oro-ceramica. Recupero parodontale degli elementi dell'arcata inferiore con inserimento di impianti nei settori posteriori.

2 - paziente con dentatura distrutta dalla carie. Sono state effettuate le riabilitazioni complete delle due arcate dentarie in tempi successivi a distanza di 15gg.

Riabilitazione completa dell'arcata inferiore su 4 impianti secondo la tecnica all-on 4 a carico immediato